Stellone: “Prova importante, peccato non aver conquistato i tre punti. Trajkovski? Vi dico la mia…”

Stellone: “Prova importante, peccato non aver conquistato i tre punti. Trajkovski? Vi dico la mia…”

Le parole del tecnico del Palermo Roberto Stellone al termine del match contro il Venezia

L’anticipo della nona giornata di Serie B si chiude con un pareggio.

Il Palermo, sotto di una rete dal 59′ e rimasto in dieci pochi minuti dopo, è riuscito a conquistare un punto tra le mura amiche del ‘Renzo Barbera’ contro il Venezia allo scadere dei tempi regolamentari, grazie a un gol messo a segno dal difensore Aljaz Struna.

Il tecnico rosanero Roberto Stellone, intervenuto in conferenza stampa al termine del match contro i lagunari, ha commentato la prestazione dei suoi:
Non basta calciare 21 volte verso la porta avversaria, perché subisci solo due tiri e prendi gol. Abbiamo fatto 25 minuti di intensità dove il Venezia non riusciva a uscire, il rammarico è non aver segnato. Siamo stati bravi a creare situazioni da gol alla fine del primo tempo, sono partite che se vai in vantaggio finiscono in un’altra maniera. Mi è piaciuta la voglia e la determinazione che abbiamo messo in campo, mi è piaciuta la reazione anche dopo il gol perché abbiamo provato a vincere anche in 10. Altra prova importante, peccato non aver preso i tre punti. Trajkovski? Quello non è un fallo da espulsione, parliamo di un cartellino giallo e niente più. Ha esagerato l’arbitro quindi non gli dirò nulla“.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy