Stellone: “Nessun problema fisico, vi spiego i crampi contro il Foggia. Mentalmente stiamo bene…”

Le parole del tecnico dei rosanero alla vigilia della sfida del “Curi” contro il Perugia

Vigilia romana in casa Palermo, gli uomini di Roberto Stellone sono nella capitale per preparare al meglio la sfida di campionato contro il Perugia.

Lontani dalla Sicilia e dall’intricata e delicata situazione societaria, i rosanero sono chiamati a reagire dopo il pari contro il Foggia arrivato al termine di due settimane da dimenticare. Proprio contro i Satanelli sono stato diversi i rosa usciti stremati dal campo in preda ai crampi. Nessuna preoccupazione però per il tecnico Stellone che, ai microfoni del sito ufficiale dei rossnero, ha giustificato così i problemi dei suoi: “I crampi della partita di lunedì sono avvenuti ad un paio di giocatori negli ultimi dieci minuti, ma abbiamo analizzato i dati della partita e i ragazzi hanno corso molto, forse è stata la partita dove abbiamo corso di più. Quindi non c’è problema fisico perché fino ad oggi la squadra nei secondi tempi ha cercato sempre di provarci fino alla fine. Contro il Foggia, dove abbiamo corso per 75 minuti, l’ultimo quarto d’ora qualcuno ha accusato la fatica, ma è anche un discorso emotivo. Stiamo bene, pensiamo a lavorare e cercare di uscire da questa situazione”.

Nonostante il caos societario Stellone ha a che ribadito la mentalità positiva dei suoi: “Noi mentalmente stiamo bene, al di là delle situazioni societarie i ragazzi mi danno segnali confortanti. Abbiamo tutte le carte in regola per uscire da questo momento”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy