Stellone: “Episodi decisivi, l’arbitraggio non è stato all’altezza. Il fallo su Rajkovic…”

Stellone: “Episodi decisivi, l’arbitraggio non è stato all’altezza. Il fallo su Rajkovic…”

Le dichiarazioni del tecnico rosanero Roberto Stellone al termine del match contro il Crotone

Roberto Stellone commenta la sconfitta maturata contro il Crotone.

Il tecnico del Palermo, intervenuto in conferenza stampa al termine del match dello ‘Scida’, terminato con il risultato di 3-0, ha detto la sua sulla prestazione dei suoi e ha criticato aspramente le scelte del direttore di gara:
Nel primo tempo non abbiamo giocato per come sappiamo, anche per merito del Crotone. Nella prima frazione di gioco infatti ci siamo limitati a dei lanci dalla difesa, senza mai calciare verso la porta avversaria. Nel secondo tempo abbiamo cambiato atteggiamento, andando vicini al pareggio con Moreo. Non ho gradito la direzione arbitrale. A mio avviso non ci è stato concesso un calcio di rigore per un fallo su Moreo e sul secondo gol del Crotone c’è una netta irregolarità su Rajkovic non sanzionata. In avvio di partita il direttore di gara ha sorvolato su almeno quattro interventi scorretti da parte dei giocatori del Crotone e su un fallo di mano di Benali. A mio avviso non è stato un arbitraggio all’altezza. In generale poi siamo una delle squadre che gioca di più nell’area di rigore avversaria, ottenendo fin qui un solo calcio di rigore. In una partita nella quale non sei brillante, questi episodi contano“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy