Stellone: “Dobbiamo riordinare le idee in vista del Pescara. Le assenze…”

Le dichiarazioni del tecnico rosanero Roberto Stellone al termine del match contro il Cosenza

Il Palermo raccoglie un punto in casa del Cosenza nella trentesima giornata del campionato di Serie B.

Il tecnico rosanero Roberto Stellone, intervenuto in conferenza stampa al termine del match, ha commentato la prestazione dei suoi:
Moreo è un giocatore con qualità in grado di sacrificarsi e può ricoprire il ruolo di esterno. Dovevamo affrontare l’assenza di Falletti e abbiamo scelto questa soluzione volendo riproporre il modulo con il quale avevamo fatto bene nella partita precedente. È chiaro che Moreo si è adattato al compito ma non avevo altri giocatori in quel ruolo oltre a Lo Faso, che ho gettato nella mischia a partita in corso. Adesso dobbiamo riordinare le idee in vista della sfida di Pescara e vedere se riusciamo a recuperare giocatori come Pirrello e Salvi. Di certo mancherà Falletti e considerate le assenze di Bellusci, Rajkovic e Nestorovski, dovremo inventarci qualcosa. Murawski ha rimediato una distorsione alla caviglia, vedremo quali saranno le sue condizioni nei prossimi giorni. Nestorovski è stato un po’ ingenuo in occasione del rosso rimediato, mentre la sostituzione di Puscas era programmata considerato quanto fatto da lui in Nazionale”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy