Stellone: “Dobbiamo concretizzare meglio. Con 10.000 tifosi in più avremmo vinto…”

Stellone: “Dobbiamo concretizzare meglio. Con 10.000 tifosi in più avremmo vinto…”

Le parole del tecnico dei rosanero al termine della sfida contro i lagunari, terminata 1 a 1

Dura soltanto due match la striscia di vittorie del Palermo.

Impegnati nella sfida casalinga contro il Venezia, i rosanero hanno rischiato addirittura di essere sconfitti, dal momento che al 63′ si ritrovavano con un uomo in meno, a causa dell’espulsione di Aleksandar Trajkovski, e sotto di un gol: i lagunari infatti erano riusciti a trovare la rete del vantaggio grazie a Jacopo Segre. All’ultimo respiro, quando ormai sembrava sempre più vicina la sconfitta, Aljaž Struna ha salvato i suoi compagni, realizzando il gol dell’1 a 1 finale.

Un pareggio che comunque non serve molto al club di Via del Fante, che ha perso una grandissima occasione per conquistare tre punti fondamentali a continuare l’inseguimento del Pescara, sempre più capolista in solitaria di questa stagione di Serie B.

Al termine della sfida il tecnico dei padroni di casa, Roberto Stellone, è intervenuto in conferenza stampa, commentando così la prestazione dei suoi uomini: “Non è facile giocare contro una squadra che si difende con 10 giocatori, ma noi ci siamo riusciti. Abbiamo creato diverse occasioni, non è facile però quando gli avversari giocano in 30 metri. Era difficile trovare fraseggi, l’unica cosa che posso dire è che un solo gol su 21 tiri è davvero poco. Dobbiamo concretizzare meglio le occasioni che creiamo, non posso dire nulla alla difesa perché c’è stata grande attenzione. Bellusci e Trajkovski out? Continuo sulla strada de turnover, andrò a cambiare qualche altro elemento in vista del Carpi che domani non giocherà. Urge una squadra più fresca, la formazione si avvicina a quella vista a Lecce. Non avrei mai firmato per un pareggio, ma per come si era messa la partita soprattutto per la rete subita credo che sia un punto guadagnato. Non penso che il Venezia meritasse la vittoria come qualcuno ha commentato a fine partita, credo che chi ha detto questo non capisca molto di calcio. Voglio elogiare i ragazzi e il pubblico, se oggi ci fossero stati 10,000 tifosi avremmo vinto. Vogliamo riportarli allo stadio“.

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. ele - 1 anno fa

    E ‘triste vedere la Favorita spoglia dei suoi tifosi ma e’ per rispetto ai fedelissimi compreso me,che dico, ai torti subiti ,non ce’ neanche per questa gente una sorta di riscossa in nome di una giustizia negata platealmente a tutto il mondo ,ma che tifosi siete ,allora io vi esorto ad alzarvi dalle vostre sedie ad andare a tifare inkazzati se avete le …Rosanero 18 karati siempre !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Vicé - 1 anno fa

    Riempire lo stadio così quello vede che c’è ancora da sgubbare e non se ne va più?
    I veri tifosi boicottano la Zamparinese.
    Piuttosto mantenesse la parola visto che ha detto che vendeva tutto e non ci metteva più piede che ai veri tifosi fa solo un favore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. nick - 1 anno fa

    Ma

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. massimoberlio_473 - 1 anno fa

    La cosa davvero triste è andare, dp lo stadio, in via la luminia o in pieno centro e vedere locali pieni con persone che han visto la partita in TV…come a dire, sta soddisfazione a Zampa non gliela diamo e ci seguiamo il Palermo da lontano, fuori dal Barbera…..
    Mahhhh, valli a capí. Evidentemente si tiene più a “sfregiare” il proprietario che a supportare la squadra…che anche oggi, malgrado non girasse tanto bene, ha tirato fuori le balle, recuperando in extremis una gara che il più delle volte si perde.

    Contenti voi. E connutu cu vi chiama qnd ci sarà da festeggiare!

    Bravi ragazzi e bravo Mr. Continuiamo così!

    Forza Palermo… Sempre e cmq…

    Buon proseg di serata…vado a discutere con qualche pseudo tifoso antizampariniano 😉

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. user-5345498 - 1 anno fa

    Quando i palermitani capiranno che non andare allo stadio danneggia la squadra e non zamparini sarà sempre troppo tardi. Vergognoso vedere sempre lo stadio vuoto… quando ancora abitavo a Palermo, ad ogni partita in casa, anche in serie C, c’erano almeno 20000 tifosi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ippolito - 1 anno fa

      chissà perchè!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy