Stellone: “Difesa a 3 o a 4? Lo vedrete domani. Non ci faremo condizionare da…”

Stellone: “Difesa a 3 o a 4? Lo vedrete domani. Non ci faremo condizionare da…”

Il tecnico dei rosanero è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro i lagunari

Vincere per trovare finalmente la continuità.

Dopo l’importantissima vittoria ottenuto sul campo del Lecce, il Palermo dovrà provare a ripetersi contro il Venezia, in quello che sarà il match valido per la nona giornata di Serie B. Alle ore 21.00 di domani i rosanero ospiteranno i lagunari tra le mura del Renzo Barbera, e avranno bisogno di tutto il sostegno dei propri tifosi per trovare i tre punti che sarebbero fondamentali sia per mantenere il secondo posto in classifica (condiviso per il momento con il Verona) sia per continuare la rincorsa al Pescara, che affronterà il Cittadella ancora da capolista.

Un risultato che anche Roberto Stellone spera di raggiungere, sopratutto per mantenere l’entusiasmo e accrescere il feeling con i propri uomini. Intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della gara, il tecnico del club di Via del Fante ha dato qualche indicazione in merito al modulo che utilizzerà, valutando anche delle forza degli avversari: “La difesa a 3 o a 4 la vedrete domani, affrontiamo una squadra che vive una classifica non fantastica ma sta vivendo il cambio di allenatore. Contro il Verona hanno offerto una buona prestazione e hanno un tecnico molto preparato che riesce a motivare sempre le sue squadre. Partite facile non ce ne sono, dobbiamo dare tutti noi stessi senza farci distrarre da nulla. Pensiamo solo alla partita di domani senza farci distrarre dalle situazioni esterne. Non ci dobbiamo rilasciare solo perché veniamo da due vittorie, dobbiamo mettere in campo intelligenza“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy