Stellone: “Con la giusta motivazione e senza presunzione otterremo la promozione. Nestorovski…”

Il tecnico dei rosanero è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della gara contro il Lecce

Si accende la sfida del Renzo Barbera.

In occasione della ventisettesima giornata di Serie B, il Palermo ospiterà il Lecce davanti agli occhi dei propri tifosi, alla ricerca di tre punti fondamentali per uscire definitivamente dal periodo di crisi attuale e tentare di rientrare nella corsa per conquistare nuovamente il primo posto in classifica, occupato momentaneamente dal Brescia. Dopo la pesantissima sconfitta subita in casa del Crotone, i rosanero avranno bisogno di tutto il supporto possibile per ottenere la vittoria e risollevare il morale dello spogliatoio, che sembra aver subito un brutto contraccolpo psicologico a causa delle vicende societarie che hanno caratterizzato buona parte della seconda metà di stagione.

Alla vigilia della gara il tecnico del club di Viale del Fante, Roberto Stellone, è intervenuto in conferenza stampa, parlando del momento che stanno attraversando i suoi uomini: “Quando i risultati non arrivano i motivi possono essere diversi, nella gara se tu vinci i duelli vinci le partite. Nel primo tempo di Crotone abbiamo perso la maggioranza dei duelli, attribuisco la sconfitta alla voglia dei nostri avversari che era maggiore della nostra. Tutti i prossimi impegni li dovremo affrontare senza presunzione, trovando le motivazioni giuste che siano importanti per noi. Con la giusta motivazione faremo i punti necessari per ottenere la promozione. Nestorovski? E’ stata negativa per l’intera squadra, a Ilija non gli si può chiedere di stare al 100% dal punto di vista fisico perché è stato fuori per un periodo di tempo. Tutta la squadra ha sbagliato la gara però abbiamo avuto il tempo per capire i nostri errori“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy