Stellone: “C’era un rigore per noi. Dovevamo essere più precisi, nella ripresa…”

Le parole in conferenza stampa del tecnico del Palermo al termine della sfida contro il Benevento

Il tecnico del Palermo Roberto Stellone è intervenuto in conferenza stampa al termine della sfida contro il Benevento, valida per la quattordicesima giornata del campionato di Serie B.

Il coach originario di Roma ha analizzato la prestazione offerta questa sera dalla sua squadra fra le mura amiche dello Stadio “Renzo Barbera”. “Abbiamo affrontato un’ottima squadra. Sapevamo che potevamo andare un po’ in difficoltà con il loro 5-3-2. L’avevamo preparata d’attesa, dovevamo essere più precisi nel passaggio – ha spiegato Stellone -. Nel primo tempo loro hanno creato qualcosa in più. Nella ripresa abbiamo rischiato poco e negli ultimi venti minuti meritavamo qualcosa in più con i tiri di Falletti e Trajkovski. Tra l’altro ho rivisto le immagini e c’era un rigore per noi nella ribattuta della punizione di Nestorovski…”, ha concluso.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy