Stellone: “Caos societario? Ecco quando sono nati i problemi. Adesso siamo ancora più uniti. Foschi…”

Stellone: “Caos societario? Ecco quando sono nati i problemi. Adesso siamo ancora più uniti. Foschi…”

Le dichiarazioni rilasciate dal tecnico del Palermo in merito al caos societario che ha tenuto banco per diverse settimane

“Caos societario? I problemi non sono nati nell’ultimo mese, vi sono dall’inizio dell’anno e sono situazioni che sicuramente non ti aiutano”.

Parola di Roberto Stellone. Il tecnico originario di Roma, intervistato ai microfoni di Dazn, è tornato a parlare del caos societario che ha tenuto banco in casa Palermo per diverse settimane. Il coach classe ’77 ha poi speso parole al miele per i suoi giocatori e per Rino Foschi, oggi nuovo presidente del Palermo. Di seguito, le sue dichiarazioni.

“I ragazzi sono stati bravi ad isolarsi. Le prestazioni che abbiamo fatto nell’ultimo periodo manifestano un po’ quello che si è visto: è una squadra che ha resettato tutto nel momento della partita, mettendo da parte tutto il caos. È stato bravo anche il direttore Foschi, ora presidente a parlarci ed a tranquillizzare i ragazzi. Stando uniti sicuramente i problemi si superano e da un paio di settimane siamo ancora più uniti del solito. Alla fine dobbiamo cercare in tutti modi e tutti insieme di centrare l’obiettivo, quello più importante: la Serie A”, ha concluso Stellone.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy