Stellone: “Brescia? La squadra di Corini deve temerci. Tutto sulle condizioni di Rajkovic…”

Stellone: “Brescia? La squadra di Corini deve temerci. Tutto sulle condizioni di Rajkovic…”

Le dichiarazioni live in conferenza stampa del tecnico rosanero, Roberto Stellone, alla vigilia di Palermo-Brescia

Tra poco più di 24 ore sarà Palermo-Brescia.

Rosanero pronti a scendere in campo, per cercare di riconquistare il primo posto in classifica, dopo l’importantissima vittoria sul Perugia di Alessandro Nesta. Alla vigilia della gara valida per la ventiquattresima giornata del campionato di Serie B, in programma domani, venerdì 15 febbraio alle ore 21:00 allo stadio “Renzo Barbera” – dove si attende il ritorno in massa della tifoseria rosanero -, il tecnico del club di Viale del Fante, Roberto Stellone, intervenuto in conferenza stampa, ha così analizzato il match contro gli uomini di mister Eugenio Corini.

Di seguito, le sue dichiarazioni.

“Centrocampo Brescia? Tutti i moduli hanno dei pro e dei contro. Dobbiamo essere umili e capire che bisogna aspettarli e andarli a prendere alti, dobbiamo tornare anche in undici in fase di non possesso. Quello che servirà domani è la lettura delle situazioni, Corini ha dei giocatori davvero importanti ma credo che anche loro dovranno avere paura di noi. Sarà una bella gara da vedere e da giocare, vincerà chi avrà più voglia di farlo. Quando hai tanti giocatori a disposizione l’allenatore va in difficoltà, nell’ultimo periodo senza Aleesami e Mazzotta siamo stati costretti a cambiare modulo, oggi che sono tutti recuperati la scelta poteva essere su diversi moduli. Domani adotteremo un certo tipo di modulo che potremo modificare anche a partita in corso. Felice di poter arrivare fino alla fine con tutti a disposizione. Rajkovic? Pienamente recuperato”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy