Spezia-Palermo, Bolzoni: “Al Picco è dura per tutti, mi aspetto una bella partita. Rosanero squadra quadrata…”

Spezia-Palermo, Bolzoni: “Al Picco è dura per tutti, mi aspetto una bella partita. Rosanero squadra quadrata…”

L’intervista al doppio ex della sfida di Serie B tra Spezia e Palermo, Francesco Bolzoni, oggi in forza al Bari in D

Occhio Palermo, che al ‘Picco’ è dura per tutti

Questo il messaggio lanciato dal doppio ex Francesco Bolzoni, alla vigilia della sfida di Serie B tra Spezia e Palermo in programma domani pomeriggio alle 17:30. Il centrocampista lodigiano, oggi punto di forza del Bari in Serie D, conosce bene entrambe le realtà sportive per averle vissute da protagonista e, dato che la gara di domani si giocherà in Liguria allo Stadio Armando Picco, mette in guardia la formazione allenata da Roberto Stellone.

Di seguito un estratto delle dichiarazioni rilasciate dal mediano ex rosanero in merito alla partita, intervistato da La Gazzetta dello Sport: “Il Picco è davvero uno stadio particolare, sarà perché è piccolo e i tifosi sono molto vicini al terreno di gioco o forse perché la curva è calda e sempre piena, fatto sta che trasmette una carica incredibile ai giocatori di casa. L’avversario sente sempre la pressione, al di là del fatto che si tratti di una big, come il Palermo, o di una squadra più modesta“.

Senza gol il confronto dell’anno scorso tra le due formazioni in questione, una partita con poche occasioni, ma domani pomeriggio, secondo Bolzoni, le cose andranno diversamente: “Stavolta mi aspetto una bella partita, perché lo Spezia in casa ama fare la partita, attaccare, e di conseguenza lascia spazi invitanti agli avversari. Il Palermo è una squadra molto quadrata, con tanta qualità“.

(Spezia-Palermo, Bolzoni: “I rosanero possono ottenere la promozione. Le carriere di Dybala, Vazquez e Belotti…”)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy