Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

PLAYOFF

Serie C, volata playoff: calendario e big match del Girone C. Il Palermo…

Serie C, volata playoff: calendario e big match del Girone C. Il Palermo…

Ultime quattro giornate del Girone C di Serie C, con il Bari ad un passo dalla B. Lotta aperta in chiave playoff promozione. Dal Catanzaro all'Avellino, passando per Palermo e Foggia, ecco gli scontri diretti delle candidate in lizza

Mediagol ⚽️

di Simone Ciappa

Mancano quattro giornate al termine della regular season del campionato di Lega Pro.

Il prossimo turno del girone C di Serie C, in programma domenica 3 aprile, potrebbe già essere quello giusto per la promozione diretta del Bari guidato da Michele Mignani. La squadra pugliese sarà impegnata sul campo del Latina ed ha la possibilità di festeggiare il passaggio in Serie B con tre giornate di anticipo. Se i giochi per la promozione diretta in cadetteria sono praticamente chiusi, la corsa ai playoff vede ancora diversi club contendersi il miglior piazzamento possibile poter disputare in condizioni di vantaggio gli spareggi promozione.

Catanzaro, Avellino, Monopoli, Palermo, Virtus Francavilla e Foggia, in rigoroso ed attuale ordine di posizionamento in classifica, sono le sei formazioni che in queste ultime quattro giornate del girone C di Serie C, si contenderanno le piazze più ambite.

Classificarsi seconda o terza, significherebbe accedere direttamente alla fase nazionale, entrando in gioco rispettivamente al 2° e al 1° turno, mentre le squadre che chiuderanno la stagione tra quarto ed il quinto posto avranno la garanzia di accedere direttamente alla seconda fase del primo turno dei playoff di girone. Ecco di seguito i rispettivi impegni in calendario delle attuali prime sei classificate in zona playoff nel girone C di Serie C da qui al termine della regular season.

CATANZARO - La compagine allenata da Vincenzo Vivarini proverà a difendere il secondo posto in classifica già dal prossimo turno del gironeC di Serie C, nel match interno contro il Monterosi Tuscia. Alla trentaseiesima di campionato, la formazione giallorossa affronterà in trasferta il Foggia di Zdenek Zeman, in una sfida cruciale per entrambe le compagini in lizza per conquistare un posto al sole nei playoff. Il trentasettesimo ed il trentottesimo turno di campionato vedrà infine la squadra calabrese affrontare in sequenza Campobasso e Vibonese, rispettivamente al "Ceravolo" ed al "Luigi Razza" di Vibo Valentia.

AVELLINO - La squadra guidata da Carmine Gautieri, attualmente terza nel girone C, proverà ad insidiare il Catanzaro ad oggi detentore del secondo posto in classifica, e ci proverà già dalla delicatissima sfida contro la Turris in programma domenica 3 aprile al "Partenio Lombardi".

La gara contro la compagine corallina non è assolutamente da prendere sotto gamba per l'Avellino, in virtù del fatto che la Turris, che viene da un tris consecutivo di sconfitte. La formazione di Caneo è attualmente al nono posto in classifica e non ha intenzione di lasciare per strada punti importanti per assicurarsi almeno il penultimo piazzamento utile alla partecipazione ai playoff, seppur dalla fase preliminare. Il trentaseiesimo turno vedrà l'Avellino sfidare il Bari al "San Nicola", con la compagine pugliese che con ogni probabilità sarà già matematicamente promossa in Serie B, ma che certamente vorrà festeggiare davanti al proprio pubblico la conquista della serie cadetta con una vittoria. Nella trentasettesima e  trentottesima giornata, la squadra campana, infine, sfiderà la Vibonese - in casa - mentre nell'ultimo turno di campionato affronterà al "Pino Zaccheria" il Foggia, che vorrà rosicchiare punti in classifica in cerca di un piazzamento migliore in ottica playoff.

MONOPOLI - La formazione di Colombo, momentaneamente quinta in classifica, godrà di un calendario apparentemente agevole che la vedrà impegnata per ben tre gare nel giro di sette giorni. Il prossimo turno sarà la volta della sfida contro la Paganese nel match esterno in programma al "Marcello Torre" di Pagani. Successivamente, il Monopoli dovrà recuperare il derby dello "Iacovone" contro il Taranto, rinviato a causa delle positività da Covid-19 precedentemente riscontrate in seno alla formazione guidata Laterza. Nel trentaseiesimo turno di Serie C la squadra biancoverde sfiderà al "Veneziani" il Palermo di Silvio Baldini, nello scontro diretto fondamentale per stabilire le gerarchie in zona playoff. Infine, nel trentasettesimo e nel trentottesimo turno, il Monopoli affronterà il Latina nel match esterno del "Francioni", per poi chiudere la regular season contro la Fidelis Andria tra le mura amiche del "Simone Vito Veneziani" di Monopoli.

PALERMO - Finale scoppiettante nelle ultime quattro giornate di campionato per i rosanero.

Quinto in classifica, con non pochi rimpianti, il Palermo di Silvio Baldini proverà fino alla fine a scalare l'attuale graduatoria di Serie C, a partire dalla prossima sfida in programma al "Barbera", contro l'AZ Picerno, gara valevole per la trentacinquesima giornata del girone C di Lega Pro. Nel trentaseiesimo turno di campionato, i rosanero saranno impegnati nel match esterno contro il Monopoli, scontro diretto in ottica playoff, in considerazione del fatto che la distanza attuale in classifica tra il Palermo e la formazione pugliese è di un solo punto. Incandescenti, infine, saranno le ultime due giornate di campionato. Alla trentasettesima giornata, la squadra di Baldini affrontare il Catania, nel derby di Sicilia in programma al "Renzo Barbera" il prossimo 16 aprile, mentre l'ultima gara della regular season dei rosanero sarà contro la capolista e presumibilmente già promossa matematicamente Bari, al "San Nicola".

VIRTUS FRANCAVILLA - Tra le rivelazioni del raggruppamento meridionale di Lega Pro, la Virtus Francavilla è attualmente sesta i classifica e proverà a difendere la sua presenza in zona playoff nonostante le ultime gare l'abbiano vista perdere punti importanti e posizioni di rilievo in graduatoria. Nel prossimo turno del girone C di Serie C la formazione guidata da Roberto Taurino sfiderà in casa il Campobasso, mentre alla trentaseiesima giornata sarà la volta della trasferta contro il Monterosi Tuscia, scontro diretto tra due squadre che vogliono ad ogni costo ambire a qualcosa che farebbe gridare al "miracolo" sportivo in chiave playoff. La Virtus Francavilla, ha anche un match da recuperare e lo farà il 13 aprile, in cui sfiderà la Turris all'"Amerigo Liguori" di Torre del Greco, in un altra sfida importantissima in vista degli spareggi promozione. Infine, la squadra di Taurino giocherà la trentasettesima di campionato tra le mura amiche della "Nuovarredo Arena" contro il Foggia, nel terzo scontro diretto di fila per i playoff. Si chiuderà al "Romeo Menti" di Castellammare di Stabia, la regular season della compagine biancazzurra che affronterà nell'ultima giornata di campionato la Juve Stabia, con la squadra guidata da Novellino che potrebbe ancora ambire ad un piazzamento utile in zona playoff promozione.

FOGGIA - La compagine di Zeman è attualmente settima in classifica a quota 53 punti. I satanelli saranno impegnati in sfide delicatissime tra la terzultima di campionato e l'ultima giornata della regular season. Iniziando dal prossimo turno di Serie C, sembra apparentemente abbordabile la sfida esterna contro la Vibonese, ultima della classe. Tour de force per la formazione rossonera che affronterà tre scontri diretti in in chiave playoff, proprio in chiusura di campionato. Alla trentaseiesima il Foggia sarà impegnato nel match interno contro il Catanzaro guidato da Vivarini, sfida avvincente in ragione della posta in palio tra due formazioni che si sfideranno per non perdere punti preziosi in zona spareggi promozione. Nel trentasettesimo turno sarà la volta di Virtus Francavilla-Foggia, anche questa sfida delicatissima in chiave playoff, con i satanelli attualmente a -2 dalla formazione biancazzurra. Infine, il trentottesimo turno vedrà la compagine guidata da Zdenek Zeman sfidare l'Avellino nell'ultimo scontro diretto della regular season 2021-2022.

Le ultime quattro giornate di campionato saranno senza dubbio avvincenti e ricche di colpi di scena, specie in chiave playoff. Tra le squadre attualmente in lizza per salire sugli ultimi vagoni del trenoplayoffAZ Picerno (45) , Turris (44) e Monterosi Tuscia (43), non vorranno dilapidare punti preziosi in classifica. Alle loro spalle, squadre come Latina, Catania, e Juve Stabia, sono pronte a rosicchiare posizioni in classifica per guadagnare un piazzamento ai playoff promozione e provare anch'esse a lottare per l'ultimo posto utile direzione Serie B.

tutte le notizie di