Serie C, si lavora per revocare lo sciopero indetto dall AIC: Ghirelli e Gravina a colloquio con Calcagno

La decisione definitiva verrà comunicata entro e non oltre la giornata di venerdì

Serie C

Si cerca una soluzione per evitare lo sciopero dei calciatori indetto dall’AIC che rischia concretamente di far slittare l’avvio del campionato di Serie C.

Nelle ultime ore c’è stato un fitto dialogo tra i presidenti Gravina (FIGC) e Ghirelli (Lega Pro) che insieme a Umberto Calcagno (vicepresidente vicario del sindacato dei calciatori), stanno cercando di concertare una soluzione che possa accontentare tutte le parti in causa. Lo sciopero al momento è confermato ma, come rivelato da tuttoC.com, l’opportunità di vedere le squadre in campo domenica potrebbe non essere così remota. La decisione definitiva verrà comunicata entro e non oltre la giornata di venerdì.

 

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy