Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

L'intervista

Serie C-Girone C, Bergossi: “Bari avanti, Catanzaro e Avellino le antagoniste”

Serie C-Girone C, Bergossi: “Bari avanti, Catanzaro e Avellino le antagoniste”

Le dichiarazioni dell'ex calciatore di Palermo, Bari e Avellino, Alberto Bergossi, in merito al Girone C di Serie C

Mediagol (nic) ⚽️

"Penso che il Bari in questo momento per struttura e rosa sia leggermente avanti alle altre squadre".

Ha esordito così l'ex calciatore del Palermo, Alberto Bergossi, soffermandosi sulla forza del Bari di Mignani ai microfoni di SportChannel. "Alla fine è quella che dovrebbe risultare vincitrice. Catanzaro e Avellino nel Girone C sono le antagoniste principali - ha sottolineato l'ex rosanero - l'Avellino era partito male ma ha le potenzialità e il carattere, la società e all'ambiente alle spalle per provare a vincere. Il presidente fa bene ad avere ambizioni importanti, stimola l'ambiente, è una persona ambiziosa e intelligente. Ma il Bari ha una rosa di tutti calciatori allo stesso livello ed è molto difficile superarlo, ma non impossibile".

Sulla prossima sfida che vedrà l'Avellino di Braglia impegnato contro l'ACR Messina: "Sarà una partita come tutte quelle del Girone C, combattuta ed equilibrata, ma credo che i valori in campo debbano venire fuori. L'Avellino ha una squadra superiore al Messina e credo che il risultato debba essere dalla parte dell'Avellino. Capuano verrà con intenzione di fare bella figura, ha fatto bene in Irpinia e ci può stare. Alla lunga nel calcio i valori tecnici vengono sempre fuori".