Salerno: “Scusa Cagliari, ma domenica il Palermo deve vincere”

L’intervista al direttore sportivo del Palermo, Nicola Salerno: “Al Cagliari auguro sempre il massimo possibile. Ma non domenica. Noi dobbiamo vincere”.

“A Cagliari ho trascorso momenti fantastici. Nel primo anno abbiamo vinto la B e l’anno dopo ci siamo salvati senza problemi. Senza qualche episodio sfortunato avremmo potuto fare di più. Ho tantissimi ricordi belli, come la vittoria-salvezza di Genova, prima di andare al Leeds”.

A raccontarlo il direttore sportivo del Palermo, Nicola Salerno, in un’intervista a 360° rilasciata attraverso le colonne de L’Unione Sarda: domenica la sfida tra i rosanero e il Cagliari di Massimo Rastelli.

“A Cagliari abbiamo sempre lavorato in salita, ma restano rapporti umani speciali – ha proseguito -. Al Cagliari auguro sempre il massimo possibile. Ma non domenica. Scusa Cagliari, ma noi dobbiamo vincere, è una delle nostre ultime spiagge, contro un avversario difficile, con un allenatore di qualità. Perché se vinci al primo anno e centri subito la salvezza vuol dire che sei bravo, al di là delle difficoltà delle ultime tre”.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Johnny Taormina - 4 anni fa

    Scusa Salerno ma con il mercato che non hai fatto domenica perdiamo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy