Sagramola: “Playoff? Molti infortuni, ma il Palermo è imprevedibile. Svolta societaria? Qualcosa si muoverà”

Il punto della situazione dell’AD del club rosanero, tra Covid-19, playoff e cessione societari

Palermo

L’amministratore delegato del Palermo, Rinaldo Sagramola, si esprime in merito alla qualificazione ai playoff della compagine rosanero.

Palermo

L’incubo Covid-19 che sta avversando la quotidianità di ognuno di noi ed ha fortemente inficiato anche l’avvio di stagione del Palermo di Boscaglia – poi passato nelle mani del vice Giacomo Filippi -, la centralità della realizzazione di un centro sportivo nel progetto tecnico e societario del club rosanero targato Hera Hora, il futuro societario, con le voci sempre più insistenti di un interessamento di Massimo Ferrero al club rosanero e la qualificazione ai playoff, dopo una stagione altalenante dal punto di vista dei risultati e delle prestazioni della compagine allenata dal tecnico Giacomo Filippi. Questi, alcuni dei temi approfonditi dall’amministratore delegato del Palermo, Rinaldo Sagramola, nel corso di un’intervista concessa ai microfoni del format “Siamo Aquile”, in onda su Trm.

“Playoff? Ci andremo cercando di esprimerci al meglio, la fortuna al momento però non ci sta aiutando a causa dei diversi infortuni. Da Lucca ad Almici fino ad Odjer, ma nonostante questo la squadra cercherà di dare il massimo. Questa è una squadra di difficile lettura perché in questa stagione siamo stati protagonisti di prestazioni piuttosto altalenanti: gare giocate in modo esaltante e molte in modo anomalo. Molto è dipeso dagli stimoli che la squadra riusciva ad avere dall’avversario che si trovava davanti, penso che giocando i playoff ci siano stimoli a sufficienza per affrontare al meglio queste gare. Serve capire come si risolverà la questione societaria, c’è una situazione in movimento e in via di definizione. Bisogna vedere quale sarà il quadro societario da qui a due mesi e dopo magari si potrà riaffrontare questa questione. Qualcosa di muoverà”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy