Rispoli: “Futuro? Voglio riportare il Palermo in Serie A. Onore ai tifosi presenti a Cremona”

Rispoli: “Futuro? Voglio riportare il Palermo in Serie A. Onore ai tifosi presenti a Cremona”

Le dichiarazioni rilasciate in zona mista dal numero 3 del Palermo al termine della sfida andata in scena allo Stadio “Giovanni Zini”

Parola ad Andrea Rispoli.

L’esterno del Palermo, il cui contratto che lo lega al club di viale del Fante scadrà il prossimo giugno ed ancora una volta al centro di diversi rumors di mercato che lo vorrebbero lontano dalla Sicilia, è intervenuto in zona mista al termine della sfida persa contro la Cremonese: oggetto di discussione, anche il suo futuro.

“Il sostegno fuori casa è molto importante, bisogna ringraziare quei tifosi che sono venuti fino a qui con questo freddo: onore a loro. Dispiace, questa sconfitta non ci voleva. Sappiamo che sono due sconfitte importanti e c’è tanto dispiacere, ma siamo consapevoli che questa squadra è forte e può riprendere il cammino delle partite precedenti – ha dichiarato Rispoli -. Bisogna fare tesoro di questa partita. Io penso al presente e penso a dare tutto me stesso per questa maglia, sono qui da tanti anni. Io sono felice di essere qui, non sono triste, non sono rammaricato, a parte la sconfitta. Poi per il resto io cerco di arrivare al mio obiettivo, quello di riportare il Palermo in Serie A”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy