Rinaudo: “Palermo una corazzata, ecco i maggiori pericoli per la Cremonese. I tifosi e Zamparini…”

Rinaudo: “Palermo una corazzata, ecco i maggiori pericoli per la Cremonese. I tifosi e Zamparini…”

L’intervista all’attuale direttore sportivo della Cremonese ed ex difensore del club rosanero, Leandro Rinaudo

Leandro Rinaudo torna a Palermo.

L’ex difensore centrale del club rosanero e del Napoli è attualmente il direttore sportivo della Cremonese, prossimo avversario dei ragazzi di Bruno Tedino nella seconda giornata del torneo di Serie B. Intervistato da Il Giornale di Sicilia, il dirigente palermitano parla dell’emozione di ritornare a casa e della nuova esperienza nella società grigiorossa dopo quella vissuta a Venezia la scorsa stagione. Di seguito le sue dichiarazioni.

In questa città è iniziato tutto per me, sono cresciuto calcisticamente. Il Palermo ha una squadra per andare direttamente in Serie A. È sempre una corazzata. Noi abbiamo una rosa competitiva e cercheremo di fare un campionato importante. Maggiori pericoli? Di giocatori forti ne ha tanti e in tutti i ruoli. Penso a Nestorovski e Trajkovski, ma anche dietro c’è gente importante, di alto livello“.

E sui tifosi della compagine siciliana, Rinaudo afferma: “Palermo è quella che si è vista nei play-off, quando lo stadio era pieno. Io porto con me i ricordi di quando ero ragazzino, nell’era Ferrara, quando pur essendo in pochi, si sentiva il calore della gente. Allo stesso tempo ho avuto la fortuna di vivere da dentro l’era Zamparini, con un entusiasmo altissimo e tanta gente a sostenerci. Ricordo la gara vinta contro la Juventus grazie a un gol di Cassani. Negli ultimi anni, certe vicissitudini hanno creato un po’ di malumore e la gente non ha grosse aspettative ma il Palermo ha sempre il suo blasone e sono certo che i tifosi, quelli che verranno, sapranno farsi sentire“.

(Fiordilino: “Palermo, svelo il mio obiettivo. I tifosi? Li sento vicini…”)

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Vince Gaglio - 2 anni fa

    Senza Titino sicuramente, ed ancor meglio senza Zamper…….

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy