Puscas: “Sto bene in Italia, ma non so se rimarrò lì. Futuro? Sogno la Premier League, vedremo…”

Puscas: “Sto bene in Italia, ma non so se rimarrò lì. Futuro? Sogno la Premier League, vedremo…”

Il centravanti rumeno del club rosanero, George Puscas, si è espresso in merito al proprio futuro con la casacca del Palermo

Parla George Puscas.

Il centravanti rumeno del Palermo, aggregatosi ieri ai connazionali per iniziare a lavorare agli ordini del commissario tecnico Contra, si è espresso in merito al proprio futuro con la casacca del club siciliano, non escludendo (come riporta stamani Il Giornale di Sicilia) che la sfida di Serie B disputata allo Stadio “Renzo Barbera” contro il Cittadella possa essere stata la sua ultima gara con la maglia della formazione rosanero.

Vedremo – ammette George Puscas ai media rumeni – per ora sto bene in Italia, ma non so ancora se rimarrò lì. Sogno di giocare in Premier League, ma vedremo. Sono contento che si siano interessate anche squadre della Romania“.

Il riferimento finale è all’interesse di mercato della Steaua Bucarest, che da quanto affermato dallo stesso patron George Becali avrebbe reso ormai nota la propria volontà di convincere l’attaccante rumeno della squadra siciliana a tornare in madre patria. Tutto però sarà più chiaro soltanto dopo l’Europeo, al quale l’ex Inter arriva in seguito ad una stagione che lui stesso reputa abbastanza positiva: “Per me è stato un buon campionato, ho trovato spazio e anche qualche gol. Però i problemi li lascio tutti lì, ora voglio essere concentrato solo sulla nazionale“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy