Primavera, Porchia: “Salvezza unico obiettivo, esordio Cannavò in prima squadra nostro orgoglio”

Primavera, Porchia: “Salvezza unico obiettivo, esordio Cannavò in prima squadra nostro orgoglio”

Il responsabile del settore giovanile rosanero analizza la stagione fin qui disputata dai ragazzi guidati da Giuseppe Scurto

Parola a Sandro Porchia.

Il responsabile del settore giovanile del Palermo è intervenuto quest’oggi all’evento sponsorizzato da Conference 403 e tenutosi al Solemar Club situato nei pressi dell’Addaura. La posizione di classifica deficitaria vede la Primavera rosanero lottare per non retrocedere e di conseguenza salutare il campionato Primavera 1. Il dirigente rosanero crede in un possibile rilancio dei ragazzi guidati da Giuseppe Scurto, che nelle ultime uscite hanno mostrato segni evidenti di ripresa.

“Bilancio stagionale Primavera? Il settore giovanile va avanti con ottimi risultati da diversi anni, in questa stagione la Primavera ha più risalto perché ha più visibilità. Siamo in linea con l’obiettivo iniziale ossia quello della salvezza, sapevamo che sarebbe stato complicato nonostante l’avvio davvero straripante. Lotteremo senza dubbio per restare in Primavera 1 e non retrocedere. Abbiamo investito molto sui nostri ragazzi, sappiamo benissimo che in questo campionato ci sono squadre blasonate che investono tantissimo. Siamo felici che abbia esordito in prima squadra un nostro attaccante quale Kevin Cannavò, questo è senza dubbio uno dei nostri obiettivi e ne siamo orgogliosi. Futuro? La società valuterà il mio lavoro e poi deciderà se continuare o meno con me, al momento non abbiamo parlato di rinnovo perché è l’ultimo dei miei pensieri viste le problematiche del club”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy