Potenza, il patron Caiata avverte: “Noi a Palermo per fare la nostra partita. L’organico…”

Le dichiarazioni rilasciate dal patron del Potenza in vista della sfida contro il Palermo

Tre giorni e sarà Palermo-Potenza, match valido per la seconda giornata del campionato di Serie C.

“Un match di grande fascino, in uno stadio ‘importante’, contro un avversario blasonato […]. In casa Potenza c’è la massima considerazione per la formazione isolana, ma anche grande fiducia nei propri mezzi”, scrive l’edizione odierna de ‘La Gazzetta del Mezzogiorno’.

D’altra parte, il Potenza ha già battuto all’esordio in Catanzaro. E “l’ottima prestazione corale della squadra ha fatto crescere l’autostima del gruppo pronto a confermare la crescita mentale e fisica evidenziata contro i calabresi”, si legge. Da ieri agli ordini di Mario Somma, il portiere Gabriele Marchegiani è l’ultimo acquisto del club lucano che, nonostante la decisione di allargare le rose dei club di Serie C da 22 a 24 giocatori, potrebbe scegliere di non inserire nel gruppo altri elementi.

“Non ne faccio una questione di posti liberi. Per quanto mi riguarda credo che siamo coperti bene in ogni ruolo. Ritengo che la squadra così vada già bene e dunque non sia necessario inserire nel gruppo altri elementi. Anzi in questo momento l’arrivo di uno o più giocatori potrebbe intaccare l’equilibrio e diventare qualcosa di negativo – ha dichiarato il patron del Potenza, Salvatore Caiata -. Se qualcuno si sentirà ai margini e mi chiederà di andare a giocare da qualche parte lo accontenterò. Non bisogna mettere pressione ai giovani e lasciarli crescere tranquillamente sapendoli inserire con le dovute accortezze. Sono giovani e dunque bisogna aspettarli. Domenica hanno fatto benissimo, del resto sono tutti cresciuti in settori giovanili di grande valore. La sfida contro il Palermo? Scenderemo in campo liberi di mente per fare la nostra partita. Questo è lo spirito che ci deve accompagnare in questa stagione”, sono state le sue parole.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy