Perinetti: “Promozione? Il Brescia si sta confermando, il Palermo può mantenersi lì davanti. Benevento e Lecce…”

L’intervista al direttore generale del club rossoblu, con un passato da ds della società rosanero, Giorgio Perinetti

milan

La parola a Giorgio Perinetti.

Il direttore generale del Genoa, con un passato da ds nel Palermo, è stato intervistato da Tuttomercatoweb. Nel corso del proprio intervento, il noto dirigente sportivo si è soffermato sull’accesa lotta per la promozione in Serie A all’interno del torneo cadetto e sulle chance proprio dei rosanero di mister Roberto Stellone di riuscire a raggiungere tale obiettivo.

Ti potrebbe interessare anche: (Palermo, ecco il patto verso la Serie A: Foschi incontra i giocatori per il premio promozione)

Di seguito un estratto delle dichiarazioni rilasciate dal dg rossoblu anche per quanto riguarda l’uomo mercato del campionato di Serie B ed il momento decisamente positivo vissuto da Gennaro Gattuso (che in Italia allenò per la prima volta la formazione siciliana, proprio quando Perinetti era direttore sportivo del club di Viale del Fante in cadetteria) sulla panchina del Milan.

Promozione in Serie A: chi avrà la meglio?
Il Brescia si sta confermando, il Palermo ha tutto per mantenersi lì davanti nonostante le vicende societarie. Bene anche il Lecce di Liverani. Stenta un po’ il Benevento, ma la B è sempre particolare“.

(Cosenza-Palermo, l’ex Guidoni: “Marulla campo difficile per tutti, tra i rosa situazione societaria poco limpida…”)

(Guidoni consiglia Stellone: “Nestorovski-Puscas? Come me e La Grotteria, non farli coesistere sarebbe sconfitta. Il Palermo e il mio gol al Messina…”)

L’uomo mercato in B è Tonali. È davvero pronto per il grande salto?
Sembra già un veterano. È un bene per tutto il calcio italiano“.

Al Milan non sorride soltanto Piatek, ma anche Gattuso che presto potrebbe rinnovare il contratto. Il primo a dargli fiducia su una panchina italiana è stato lei, al Palermo.
Sono arrivato prima tante volte (sorride, ndr.). Merita tutto l’appoggio possibile. La sua voglia di arrivare e la caparbietà sono state premiate. Non entro nelle dinamiche, ma vedo che rinnovano tutti, anche miei colleghi. Mi sembra che Gattuso il prolungamento lo meriti“.

Potrebbe interessarti anche: (Milan, la rivelazione di Perinetti: “Napoli il primo club a fiondarsi su Piatek”)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy