Pergolizzi: “Falso nueve o punta centrale? Rispondo così. La squadra dopo la sconfitta di Licata…”

Le dichiarazioni live rilasciate in conferenza stampa dal tecnico Rosario Pergolizzi alla vigilia di Palermo-Nola

Poco più di ventiquattro ore e sarà Palermo-Nola, match valido per la ventiseiesima giornata del campionato di Serie D-Girone I.

Intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della sfida in programma domenica pomeriggio allo Stadio “Renzo Barbera”, il tecnico del Palermo Rosario Pergolizzi è tornato a parlare della sconfitta maturata lo scorso weekend contro il Licata.

“La squadra ha vissuto la sconfitta in maniera consapevole, sapendo che avrebbe potuto fare meglio e di conseguenza hanno dato il massimo durante la settimana. Adesso servono punti e vittorie, le chiacchiere non servono a nulla. La cosa importante è gestire la squadra fuori dal campo, ci vuole sia il bastone sia la carota – ha dichiarato Pergolizzi -. Non tutti i giocatori ha la stessa forza d’animo, la cosa fondamentale è non farsi prendere dall’istinto e dal momento, mantenendo la calma per gestire ogni singolo giocatore. All’interno di una squadra servono degli equilibri sia in campo che fuori dal campo. Falso nueve o punta centrale? Nell’arco dei 90′ è possibile cambiare modulo di gioco e anche tipologia di giocatore, è normale che abbiamo giocato spesso con la prima punta e quindi contro il Nola potrebbe accadere di avere di nuovo un attaccante di riferimento”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy