Palermo, Zamparini contatta Marotta: la risposta dell’ex AD della Juventus…

Palermo, Zamparini contatta Marotta: la risposta dell’ex AD della Juventus…

Il contatto telefonico tra il patron del club rosanero e l’ex amministratore delegato bianconero sarebbe avvenuto già nei giorni scorsi

Zamparini chiama Marotta

Questo il titolo scelto da La Gazzetta dello Sport in riferimento a tale retroscena svelato all’interno del proprio inserto settimanale ‘Fuorigioco‘: secondo la rosea, in buona sostanza, il contatto telefonico tra il patron del Palermo e l’ex amministratore delegato della Juventus sarebbe avvenuto già nei giorni scorsi.

(Juventus, risolto il rapporto di lavoro con Marotta: il comunicato ufficiale)

Maurizio Zamparini e Giuseppe Marotta si conoscono già da parecchi anni, ossia dai tempi di Venezia, quando l’ormai ex a.d. dei bianconeri svolgeva il ruolo di direttore sportivo all’interno della società lagunare, dove riuscì pure ad ottenere una promozione in Serie A nel ’98. L’imprenditore friulano avrebbe proposto a Marotta (attualmente libero a livello contrattuale dopo l’addio alla Vecchia Signora) un incarico dirigenziale di alto spessore nel club rosanero, con una significativa quota azionaria che gli spetterebbe al fianco dei nuovi soci pronti ad investire nella società siciliana.

(Inter, svolta Marotta: c’è l’ok dell’ex ad della Juventus. L’annuncio…)

L’ex amministratore delegato della Juventus, però, avrebbe declinato gentilmente l’offerta del numero uno del club di Viale del Fante e questo, secondo il noto quotidiano sportivo nazionale sopracitato, potrebbe essere interpretato come un chiaro segnale ed ulteriore indizio di un possibile passaggio del noto dirigente all’Inter, società con cui proseguono le trattative ormai da diverse settimane.

(VIDEO Inter-Genoa, Spalletti: “Marotta in nerazzurro? Io posso dirvi che…”)

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. sbt5 - 1 anno fa

    Una cosa del genere non è commentabile…….

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy