Palermo, uno stop che non ci voleva: ecco quando può tornare Lorenzo Lucca

Il bomber rosanero ha subito un trauma distorsivo al ginocchio sinistro

palermo

Lorenzo Lucca fuori per una ventina di giorni.

Il centravanti del Palermo ha subito un infortunio al ginocchio sinistro nel corso della sfida di Monopoli, dalla quale è stato costretto a uscire dopo neanche un’ora di gioco. Gli esami strumentali a cui si è sottoposto il giovane attaccante piemontese hanno evidenziato un trauma distorsivo che è chiaramente nulla rispetto a quanto si temesse. Nei prossimi giorni, come conferma l’edizione odierna de ‘Il Giornale di Sicilia‘, verranno ripetuti visto che tra la visita e l’infortunio il tempo trascorso non è stato troppo. Mister Giacomo Filippi dovrà fare a meno del proprio bomber almeno fino al termine della regular season, l’ex Torino dovrebbe infatti tornare a disposizione per i play-off o al massimo per l’ultima di campionato. Tra i venti e i tre giorni il periodo in cui Lucca rimarrà ai box, la speranza è quello di averlo almeno per l’inizio degli spareggi che al momento è fissato una settimana dopo il termine della stagione regolare (9 maggio).

Il bomber rosanero salterà senza dubbio le sfide contro Vibonese, Foggia, Bari e Cavese con la possibilità di rivederlo in campo in quel di Francavilla nell’ultimo turno. Senza Lucca in campo il Palermo segna poco, le volte in cui è mancato l’ariete il Palermo è andato in gol solo per due volte sebbene in quelle circostanze siano arrivate altrettante vittorie. Il tecnico Rosa adesso pensa di tornare al modulo con “il falso nueve” ossia con la punta non di ruolo, vista la prestazione non esaltante di Andrea Saraniti.

 

 

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy