Palermo, Tesser incorona Almici: “Non ha scelto una piazza qualunque, giocatore di altra categoria”

L’ex Pordenone era rimasto senza squadra dopo essersi svincolato dal Verona

Attilio Tesser incorona Alberto Almici.

Il tecnico del Pordenone ha tessuto le lodi dell’attuale laterale del Palermo che da quando è arrivato in rosanero ha dimostrato il proprio valore tecnico e soprattutto di leader. Le parole dell’allenatore dei ramarri nel corso dell’intervista rilasciata a tuttomercatoweb.com.

“Innanzitutto sono sorpreso che sia rimasto a piedi durante il mercato. Con noi ha fatto bene. Era del Verona, è rientrato. Meritava di stare in categorie superiori, comunque è si in Serie C, ma al Palermo, mica una piazza qualunque. E poi è un periodo un po’ particolare: non solo Almici in C, guardate Boateng al Monza dove è andato anche per il rapporto speciale con Galliani ma anche e soprattutto Menez alla Reggina e altri nomi importanti che sono arrivati in Serie B”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy