Palermo, Terlizzi: “La maglia rosanero mi emoziona. Vi svelo perchè ho rifiutato il Milan”

L’ex difensore del Palermo, Christian Terlizzi, torna a parlare della sua avventura in maglia rosanero, svelando anche un piccolo retroscena di mercato

“La maglia rosanero mi emoziona”, parola di Christian Terlizzi.

Difensore centrale dalla stazza imponente ,che vanta una considerevole militanza in Serie A fatta di 133 presenze e ben 11 gol, con le maglie di Pescara, Siena, Catania, Sampdoria e Palermo, il classe ’79, attualmente in forza al Paceco, intervenuto ai microfoni di Dazn.com, è tornato a parlare della sua esperienza in maglia rosanero, e non solo.

PALERMO – “Il club rosanero mi permesso di iniziare a giocare nel calcio vero, permettendomi di giocare contro grandi squadre come il Milan. Avevo avuto la possibilità di firmare proprio con i rossoneri nel calciomercato invernale o in quello estivo, ma la condizione era quella di firmare con un determinato procuratore. Ho preferito rifiutare e comportarmi onestamente”.

NAZIONALE – “Ricordo ancora la mia prima partita con la maglia della Nazionale. Donadoni mi lanciò titolare contro la Croazia. In quella squadra c’erano tanti calciatori nuovi, ma anche tanti campioni. Ambrosini è una persona fantastica, ricordo che nonostante fossimo in svantaggio metteva sempre una buona parola verso di me”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy