Palermo, sarà Antonio Ponte il nuovo presidente: è lui la figura chiave per la cessione del club

Palermo, sarà Antonio Ponte il nuovo presidente: è lui la figura chiave per la cessione del club

Il prossimo 26 ottobre è in programma l’assemblea per la nomina del nuovo presidente del Palermo: il comunicato

Il prossimo 26 ottobre è in programma l’assemblea per la nomina del nuovo presidente del Palermo dopo le dimissioni rassegnate lo scorso 8 agosto da Giovanni Giammarva.

Il candidato è Antonio Ponte, imprenditore italo-svizzero di Zurigo, proprietario del fondo Rafin e figura chiave per la cessione del club. Di seguito, il comunicato ufficiale diramato pochi istanti fa dalla società di viale del Fante sul proprio sito di riferimento.

“L’U.S. Città di Palermo comunica che è convocata per giorno 26 ottobre 2018 l’assemblea per la nomina del presidente del Palermo Calcio e l’approvazione del bilancio.

Il candidato per la carica di presidente è il signor Antonio Ponte, finanziere di Zurigo, che sta seguendo il passaggio della proprietà del Palermo Calcio a investitori stranieri di qualità. Sono infatti in fase di definizione gli accordi sottostanti a tale operazione”.

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. nick - 1 anno fa

    Io fino a quando non vedo non credo, l’innominabile ormai la credibilità se la.é giocata da tempo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Pallavicino - 1 anno fa

    Scusate adesso al Monte di Pietà si possono impegnare anche le tabacchiere in legno? “Buono da sapersi”

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy