Palermo, S. Tuttolomondo: “Da oggi inizia nuovo corso, ecco cosa faremo. Serie C? Non ci saremmo tirati indietro”

Palermo, S. Tuttolomondo: “Da oggi inizia nuovo corso, ecco cosa faremo. Serie C? Non ci saremmo tirati indietro”

Le dichiarazioni live in conferenza stampa del rappresentante di Arkus Network: “Stiamo lavorando per creare una squadra forte”

Il Palermo volta pagina.

Ieri la scelta della Corte Federale d’Appello: i rosanero restano in Serie B. E’ stato parzialmente accolto, infatti, il ricorso presentato dalla società di viale del Fante dopo la sentenza del Tribunale Federale Nazionale che ne aveva decretato la retrocessione in terza categoria.

I giudici, dunque, hanno ridotto la sanzione ed afflitto al Palermo una penalizzazione di venti punti. La compagine siciliana chiude così il campionato fuori dai playoff a quota quarantatré punti.

A tal proposito si è espresso anche il rappresentante di Arkus Network, Salvatore Tuttolomondo, intervenuto questo pomeriggio in conferenza stampa. “Siamo reduci da un impegno gravoso che è stato gestito ottimamente dal nostro team di avvocati. Vogliamo dire grazie al sostegno che hanno dato i giornalisti, le istituzioni ed i tifosi – ha dichiarato Tuttolomondo -. Esprimo un plauso ai giudici della Corte Federale d’Appello che nonostante le pressioni hanno saputo riattribuire, seppur parzialmente, l’onore al Palermo Calcio. Da oggi inizia un nuovo corso, avevamo rivisto i nostri piani ma non ci saremmo mai tirati indietro anche in Serie C. Una volta conclamato che la Serie B ci appartiene, questo è un risultato di tutti noi perché ci è voluta tanta determinazione corale per raggiungere questo obiettivo. Anche se abbiamo conquistato sul campo potenzialmente il titolo per giocarci la Serie A, a volte è meglio accontentarsi.  Stiamo lavorando per mettere a posto i conti del Palermo e per creare una squadra forte. Metteremo a disposizione i nostri mezzi finanziari che saranno sufficienti per allestire una squadra più che idonea”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy