Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

I trascorsi

Palermo-Padova, Oddo e i suoi trascorsi in finale: dal ko di Bologna al “Barbera”

Oddo

Massimo Oddo, attuale tecnico del Padova, si appresta a giocare l'ennesima finale playoff della sua carriera da allenatore

⚽️

La finale in programma domenica 12 giugno al "Renzo Barbera" di Palermo, valida per il ritorno dell'ultimo atto dei playoff di Serie C tra i rosanero di Silvio Baldini ed il Padova di Massimo Oddo, entrerà di diritto nella storia con un segno del destino indelebile per l'ex calciatore di Milan e Lazio. Il tecnico abruzzese si appresta, infatti, a toccare la soglia delle 200 panchine. Un traguardo importante, che verrà tagliato nel migliore dei modi, in una finalissima.

Il Padova ha disputato due finali negli ultimi due anni. La scorsa stagione i veneti sono stati condannati ad un'altra annata di Lega Pro dopo la sconfitta ai rigori contro l'Alessandria. L'impegno col Palermo sarà l'occasione per riscattare la cocente delusione rimediata contro la compagine piemontese.

Imprese mancate e successi ottenuti nella carriera del tecnico classe 1976. Sulla panchina del Pescara due le finali disputate. Nella stagione 2014/15, il club abruzzese si classifica come settima forza del campionato di B, staccando il pass per i playoff. In seguito al risultato non particolarmente convincente, la società decise di sollevare dall'incarico l'allora tecnico Marco Baroni. La soluzione venne trovata tra le mura casalinghe, promuovendo Massimo Oddo dall'Under 19 a coach della prima squadra. L'attuale tecnico del Padova fu subito capace di rivitalizzare il gruppo nel breve, trascinando i biancocelesti nella doppia finale contro il Bologna, guidato da Delio Rossi. Un doppio pari condannerà la favola Pescara in favore degli emiliani.

La promozione in SerieA celebrata dagli abruzzesi fu la valorizzazione massima di quel collettivo con Oddo che portò il Delfino al quarto posto in graduatoria. Posizionatosi decisamente meglio rispetto alla stagione precedente, gli uomini dell'attuale allenatore del Padova, raggiunsero nuovamente l'atto finale dei playoff, battendo 2-0 all'andata e pareggiando 1-1 al ritorno con l'ambizioso Trapani di Serse Cosmi, condannato dalla supremazia dei pescaresi.

 

tutte le notizie di