Palermo, obiettivo “Barbera”: il pass per i playoff passa dalle gare casalinghe

I rosanero rischiano di eguagliare il record negativo della stagione 97/98

palermo

Il Palermo alla conquista del “Barbera“.

I rosanero nel prossimo turno di campionato, lunedì 29 marzo, affronteranno tra le mura amiche il temibile Foggia nella gara valida per la 33a giornata del campionato di Serie C (girone C). Gli uomini guidati da mister Giacomo Filippi devono rimediare al pessimo rendimento interno e ritrovare la vittoria dopo le due sconfitte di fila subite contro CatanzaroJuve Stabia. Al momento il ruolino di marcia nell’impianto di Viale del Fante, scrive l’edizione odierna de ‘Il Giornale di Sicilia’, è davvero raccapricciante e addirittura peggiore dell’anno in cui arrivò la retrocessione in C2. La qualificazione ai play-off passa anche dal “Barbera” benchè saranno solo tre le gare casalinghe da qui al termine della stagione regolamentare contro le quattro in trasferta. Lontano da casa i Rosa dovranno vedersela contro Bari e Casertana e all’ultima giornata la Virtus Francavilla che potrebbe comunque essere già salva; intanto si attende per il recupero contro il Monopoli. In vista del termine della stagione per conquistare un posto negli spareggi «…sarà importante porre fine alla striscia negativa ancora aperta. Anche per evitare un ulteriore primato poco lusinghiero: il minor numero di vittorie interne in C è della stagione 1997/98, con sole sette affermazioni casalinghe (su 17 partite)».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy