Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

Covid-19

Palermo, Massolo vede il Catanzaro: Baldini attende la negatività del 12 rosanero

Palermo, Massolo vede il Catanzaro: Baldini attende la negatività del 12 rosanero

Data la squalifica di Alberto Pelagotti, Samuele Massolo è il candidato numero uno per salvaguardare la porta del Palermo nel match contro il Catanzaro (Covid permettendo)

Mediagol ⚽️️

"Ha tra le mani l’occasione della stagione, ma per sfruttarla deve poter tornare disponibile. Massolo ha la chance di mettersi in mostra alla ripresa del campionato, quella che (al momento) vedrà il Palermo andare in scena sul campo del Catanzaro", apre così l'edizione odierna del noto quotidiano "Giornale di Sicilia" che punta i riflettori sul numero 12 rosanero.

Proprio all'interno dello stadio "Nicola Ceravolo" l'ex portiere della Sampdoria ha fatto la sua ultima apparizione in Coppa Italia di C, unica competizione in cui ha avuto l’opportunità di giocare. Il cartellino rosso rimediato da Alberto Pelagotti in occasione del match contro il Latina spalanca le porte a Massolo, unico elemento il cui recupero appare di fondamentale importanza in vista della sfida contro il Catanzaro.

"Se in organico ci sono 13 calciatori della prima squadra negativi, si gioca. A patto che, tra questi 13, ci sia un portiere. E gli squalificati, anche se non sono disponibili, rientrano nella conta dei 13 elementi che determinano la possibilità o meno di giocare", si legge sul Gds. Pertanto, se per il prossimo impegno della banda Baldini dovessero esserci a disposizione 13 tesserati negativi e tra questi dovesse rientrare il solo Pelagotti in porta, per l'ex allenatore della Carrarese sarebbe una beffa colossale.

"Nel marasma causato dal Coronavirus, se c’è un elemento il cui recupero può definirsi realmente necessario, quello è proprio Massolo", chiosa il noto quotidiano.

tutte le notizie di