Palermo, Macaione: “Ecco le prossime mosse di Arkus. Zamparini? I dubbi dei tifosi…”

Palermo, Macaione: “Ecco le prossime mosse di Arkus. Zamparini? I dubbi dei tifosi…”

Le dichiarazioni rilasciate dal vice-presidente del Palermo: “Metteremo nella casse del club circa 10 milioni di euro per il primo periodo di Arkus”

Parola a Vincenzo Macaione.

Il vice-presidente del Palermo, presidente della Sporting Network che per conto del gruppo Arkus Network ha di recente acquistato il 100% delle quote del Palermo Calcio, è stato intervistato ai microfoni di Trm, nel corso della trasmissione ‘Zona Vostra’: oggetto di discussione, anche la sentenza da parte del Tribunale Federale Nazionale attesa per la giornata di oggi. Ma non solo…

“Mosse economiche? In conferenza stampa sono stati ampiamente dimostrati, attraverso l’aumento di capitale, gli investimenti che si andranno a fare. Da qui fino al termine di maggio la Sporting Network andrà a pagare la gestione ordinaria della società, oltre i debiti pregressi. Nelle scorse ore si sono fatti dei pagamenti, stiamo lavorando sulla ristrutturazione di alcune voci e sul pagamento della parte fiscale che è importante fare in tempi brevi. Noi metteremo nella casse del club circa 10 milioni di euro per il primo periodo di Arkus”, sono state le sue parole.

TFN – “Attesa sentenza? Sto vivendo questa situazione in modo sereno. Sicuramente tutti noi la stiamo vivendo tranquillamente anche se l’adrenalina c’è per comprendere quale sarà il verdetto. Siamo in contatto con i legali, poi quello che arriverà verrà preso di conseguenza. Contatti con la Lega? C’è stato un contatto e stiamo programmando un incontro a brevissimo”.

ZAMPARINI – “Se c’è ancora Zamparini dietro tutto? Mi hanno fatto spesso questa domanda, capisco bene tutti i tifosi, però voglio sottolineare che la scorsa settimana abbiamo dato vita ad una conferenza davvero dettagliata per far capire le nostre ambizioni. Ognuno è libero di credere quello che vuole, poi saranno i fatti a parlare. Non può esistere una cosa del genere, sia io che altra gente presente all’interno del club non avremmo mai accettato una carica del genere. Foschi-De Angeli? Mi limito a dire che Salvatore Tuttolomondo in conferenza ha risposto in maniera chiara e dettagliata, la De Angeli è stata confermata e ha tanti anni di esperienza alle spalle. Per noi è una persona che può rimanere tranquillamente nella struttura amministrativa”, ha concluso Macaione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy