Palermo, l’imprenditoria locale a supporto del club: pronti a versare 3 milioni di euro. I dettagli

Palermo, l’imprenditoria locale a supporto del club: pronti a versare 3 milioni di euro. I dettagli

Diversi imprenditori e professionisti locali sono pronti a scendere in campo per supportare a livello economico il Palermo Calcio

Arriva il supporto della città.

In attesa della sentenza di domani a Roma, dove la Corte Federale d’Appello stabilirà se accogliere, rigettare o attenuare la pena prevista in primo grado dal TFN, il Palermo annuncia l’imminente ingresso in società di nuovi azionisti. Il club di viale del Fante, attraverso una nota, ha comunicato che una cordata di imprenditori e professionisti locali ha già dato disponibilità ad acquisire, in modi e termini da definire, un pacchetto di azioni dell’U.S.Città di Palermo per un controvalore complessivo pari ad euro 3.000.000,00.

Palermo, altre due armi per ribaltare il verdetto del TFN: le motivazioni della Cassazione e la solidità economica. La situazione

Il tutto è ancora in via di definizione, pertanto la somma non è ancora entrata nelle casse del club rosanero. L’ingresso della cordata era già stato annunciato dalla nuova società, nella persona del presidente Alessandro Albanese, il giorno della presentazione ufficiale di Arkus Network alla stampa al Mondello Palace Hotel. Nei prossimi giorni saranno anche evidenziati i dettagli dell’accordo e le personalità locali coinvolte nell’affare.

Cessione Palermo, Albanese: “Noi imprenditori e professionisti seri, il nostro obiettivo…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy