Palermo, l’avv. Bettini nuovo membro del cda: “Spiego di cosa mi occupo, sono un uomo di fiducia di Zamparini”

Palermo, l’avv. Bettini nuovo membro del cda: “Spiego di cosa mi occupo, sono un uomo di fiducia di Zamparini”

Le prime dichiarazioni del nuovo membro del consiglio di amministrazione del club rosanero, l’avvocato Andrea Bettini

L’avvocato Andrea Bettini è stato nominato nuovo membro del Consiglio di amministrazione del Palermo Calcio.

Lo ha comunicato ufficialmente il club di Viale del Fante il 3 maggio scorso, assieme alle dimissioni del patron Maurizio Zamparini dal c.d.a. ed il conferimento delle deleghe di ordinaria amministrazione al Presidente Giovanni Giammarva.

(Palermo: Zamparini si dimette da consigliere delegato, Andrea Bettini è un nuovo membro del cda. Le trattative per la cessione…)

L’avvocato Bettini, che si occuperà pure di seguire la cessione delle quote azionarie ai futuri acquirenti della società rosanero, è stato intervistato ai microfoni del Giornale di Sicilia. Di seguito le sue prime dichiarazioni:

Zamparini mi conosce e ho preso al volo questa opportunità. Adesso l’obiettivo della società, ovviamente, è solo quello di tornare in Serie A. Sotto il profilo operativo siamo tranquilli, sul campo abbiamo ancora due partite da giocare per centrare la promozione, speriamo bene. Il mio è un ruolo di garanzia – spiega l’avvocato genovese – un po’ da super consulente. Metto la mia esperienza a disposizione della società. Sono una sua persona di fiducia, poi chiaramente essendo avvocato non posso assumere deleghe operative in un consiglio di amministrazione, per quello c’è Giammarva. Ho lavorato principalmente per il Gruppo Zamparini, professionalmente ho avuto qualche incarico da parte della società riguardo a dei contenziosi avuti negli anni passati. Mi occupo di vendita di aziende, oltre che di ristrutturazioni societarie. Il mio background è quello. Speriamo di riuscire a fare un buon lavoro“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy