Palermo, la promessa di Luperini: “Ci prepariamo per l’impresa, questa maglia mi darà tanto”

Il centrocampista rosanero in questa stagione ha messo a segno 5 reti

palermo

Gregorio Luperini analizza la sua prima stagione con la maglia del Palermo.

Il centrocampista è arrivato in estate da svincolato dal Trapani dopo il fallimento del club granata. Proprio qui nella scorsa stagione si mise in luce il calciatore toscano che, anche in questo campionato, ha dimostrato il proprio valore mettendo a segno ben 5 reti. L’ex Pontedera, nel corso dell’intervista concessa a ‘Il Corriere dello Sport‘, si è soffermato sull’annata vissuta dai rosanero che hanno comunque un obiettivo importante.

“Non sarò uno che toglie le castagne dal fuoco ma in compenso do tutto, accompagno sempre l’azione, aiuto i compagni. Insomma, uno su cui si può fare sempre affidamento. Palermo ha frequentato per anni la A e l’Europa, è normale che una situazione del genere non sia gradita. Posso dare di più ma sono soddisfatto del rendimento. I risultati arriveranno. Seguivamo Boscaglia come ora facciamo con Filippi, con la stessa dedizione. Quando le cose non vanno bene a pagare è sempre l’allenatore, ma la colpa è anche nostra. Le attese non erano queste e ne prendiamo atto, adesso cercheremo di piazzarci nel migliore dei modi per i play-off. Rifarei mille volta questa scelta, sono convinto che con questa maglia mi toglierò delle soddisfazioni. Lucca? Per un attaccante i gol sono fondamentali. Ha tanti colpi e può chiudere alla grande questo girone di ritorno e proporsi per una splendida carriera. Play off? Il Bari nonostante i problemi ha una struttura importante, poi bisognerà fare i conti con squadre come Como, Pro Vercelli, Padova, Sudtirol, Alessandria e Perugia. Ci aspetta un altro campionato, intanto ci prepariamo per l’impresa”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy