Palermo, il sindaco Orlando invia lettera al club: “No alla concessione dello stadio se…”

Palermo, il sindaco Orlando invia lettera al club: “No alla concessione dello stadio se…”

Il testo della lettera inviata al Palermo Calcio dal sindaco Leoluca Orlando dopo il deferimento di questa mattina

Giorni caldi in casa Palermo.

Questa mattina la notizia: il Palermo e Maurizio Zamparini sono stati deferiti al Tribunale Federale Nazionale-Sezione Disciplinare per una serie di irregolarità gestionali ed amministrative. In particolare, la società di viale del Fante è stata deferita per responsabilità diretta e per responsabilità oggettiva. Questo comporterà una penalizzazione per il Palermo. Resta da capire in quale campionato dovrà essere scontata.

In seguito al comunicato in questione, è tornato a parlare il sindaco di Palermo Leoluca Orlando: oggetto di discussione, la proposta di concessione dello Stadio “Renzo Barbera”.

Di seguito, la nota.

“Il Sindaco Leoluca Orlando ed il Presidente del Consiglio comunale Salvatore Orlando hanno inviato oggi una lettera alla Società US Città di Palermo, nella quale ricordano che ‘il Consiglio Comunale attende da tempo che si chiarisca la situazione proprietaria finanziaria della Società US Città di Palermo, prima di poter procedere ad esaminare la proposta di affidamento dello stadio comunale Renzo Barbera, da tempo bloccata. Tale procedura – affermano – non potrà avere seguito in assenza di irrinunciabili condizioni di trasparenza e sostenibilità che dovranno essere attestate e comunicate dagli organi nazionali di governo e controllo di attività e società sportive'”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy