Palermo, il comunicato ufficiale: Giovanni Giammarva si dimette dalla carica di presidente, le motivazioni

Palermo, il comunicato ufficiale: Giovanni Giammarva si dimette dalla carica di presidente, le motivazioni

Adesso è arrivato anche il comunicato ufficiale da parte del Palermo Calcio, in merito alle dimissioni del presidente del club rosanero, Giovanni Giammarva

Adesso è arrivato anche il comunicato ufficiale da parte del Palermo Calcio in merito alle dimissioni del presidente del club rosanero, Giovanni Giammarva: eccolo di seguito.

La Proprietà prende atto, suo malgrado, delle dimissioni date dal presidente Giovanni Giammarva dovute a contrasti di gestione con la dirigente amministrativa, nonché consigliere, Daniela De Angeli.

Ritenendo entrambi, Giammarva e De Angeli, due ottimi dirigenti molto capaci nelle loro funzioni, auspica un chiarimento che riporti Giammarva nella sua carica di Presidente in un clima collaborativo necessario alla Società, onde lavorare in un ambiente più disteso per futuri successi“.

Approfondisci la vicenda grazie ai seguenti link: (Palermo, Giovanni Giammarva verso le dimissioni: i rosanero potrebbero cambiare presidente)

(Zamparini glissa sulle dimissioni di Giammarva: “Abbiamo cose più importanti a cui pensare…”)

10 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. ippolito - 1 anno fa

    Ma non lo capite che usa le persone?…quando si sente al sicuro fa di tutto per farle dimettere…ma Giammarva te la farà cac..la panella…altro che Baccaglini e le presunte segnalazioni alla procura dei bilanci della società…c’è un’inchiesta penale contro il club ancora in corso….squallido è l’ennesimo aggettivo che uso per questo essere che di umano non ha nulla…o forse troppo a seconda dei punti di vista!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Nanni - 1 anno fa

    Semplicemente non vuole sputtanarsi o finire in galera per conto terzi. Il presidente firma ed è responsabile di tutto, anche dei bilanci, e se ben ricordo lui è commercialista. Non potrebbe mai dire che non capiva.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. salbar - 1 anno fa

    Adesso aspettiamo quelle di Foschi. La gente seria prima o poi se ne va…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Freddy57 - 1 anno fa

    Volevo aggiungere il prossimo sarà Tedino, accetto scommesse

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Freddy57 - 1 anno fa

    Avanti un altro….. Finché non capiremo che chi comanda e solamente lui….. Questa società sarà allo sbando…. Vuole andare via … E mette dentro la figlia…. Ma non c’è qualcosa di anomalo in questo personaggio …. Cosa pretende poi dalla gente?paga stipendi a destra e manca circondandosi di personaggi …. E poi non ha i soldi x investire sulla squadra….. Ma veramente crede che il popolo palermitano sia così stupid

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. vabbe' - 1 anno fa

    mi chiedo : E’ rimasto qualcosa di serio nel Palermo calcio?….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Lucka90 - 1 anno fa

    Sempre più allo sbando. A quando una società normale?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. nick - 1 anno fa

    Ennesima pagliacciata di mz.
    Vediamo quanto dura Foschi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Blasco Castiglione - 1 anno fa

    le motivazioni : zampa ancora una volta padre padrone

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Antonino Montagnino - 1 anno fa

    Effettivamente mi sembrava strano che non si dimetteva mah non si capisce niente

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy