Palermo-Foggia, i satanelli si allenano senza i positivi: oggi nuovo ciclo di tamponi. Le ultime

Le ultime sul focolaio Covid in casa Foggia

Palermo

In attesa di capire se Palermo-Foggia andrà in scena o meno, la compagine pugliese prosegue la marcia di avvicinamento alla gara in programma lunedì sera al “Renzo Barbera”.

Nella giornata di ieri, i calciatori negativi si sono allenati e oggi si sottoporranno ad un altro ciclo di tamponi per capire quanti giocatori saranno indisponibili per la trasferta siciliana. Al momento, scrive l’edizione odierna del “Giornale di Sicilia”, i tesserati positivi sono undici. Non abbastanza per ottenere il rinvio automatico dalla Lega Pro. Tuttavia, il Foggia può ancora usufruire del “jolly” e chiedere, dunque, il rinvio del match, avendo più di quattro positivi nel gruppo squadra.

A tal proposito, saranno fondamentali i test odierni. Ma le probabilità che lunedì sera non si giochi restano alte. D’altra parte, il tecnico Marchionni (squalificato per il prossimo turno di campionato) non dovrà fare a meno soltanto dei positivi al Covid-19. Nella seduta di ieri non si sono allenati nemmeno il difensore Del Prete, alle prese con un infortunio muscolare, e l’attaccante Nikovazi, impegnato con la nazionale Under 21 del Kosovo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy