Palermo, Fillippi non ha paura: contro la Virtus Francavilla diffidati in campo

Il tecnico rosanero non rinuncerà a tre pedine importanti

Palermo

Il Palermo si proietta alla sfida di domenica sera in casa della Virtus Francavilla.

Lucca: “Io e Rauti parliamo molto, spiego il rapporto con Saraniti. Il mio rientro? Ho un obiettivo”

I rosanero chiuderanno la stagione regolare sfidando la compagine pugliese che non ha ormai nulla da chiedere, prima di gettarsi completamente tra le braccia dei playoff. Non ha paura mister Filippi che nella sfida ai biancocelesti schiererà anche alcuni tra i diffidati, vi saranno infatti sia Pelagotti che Lancini e Santana. Un ipotetico cartellino giallo farebbe saltare il primo turno degli spareggi ai tre, ma questo non dirà influenzare la prestazione contro la Virtus. L’estremo difensore rosanero è in diffida da ormai 8 partite nel corso delle quali non ha mai rischiato di prendere un’ulteriore ammonizione. Mister Filippi però vuole continuare a dare fiducia all’ex Empoli e non concedergli un turno di riposo, sebbene Mattia Fallani sia pienamente ristabilito e scalpita per esordire tra i professionisti.

Lucca: “Le big di Serie A interessate a me? Rispondo così. Playoff? Il Palermo si esalta con le più forti”

Lo staff medico intanto, scrive l’edizione odierna de ‘Il Giornale di Sicilia’, sta gestendo al meglio la situazione infortuni con Palazzi, Peretti e Somma che dovrebbero rientrare nel primo turno dei playoff. Adesso l’unica cosa che serve è trovare i tre punti in Calabria e sperare di poter agguantare quel settimo posto che permetterebbe al Palermo di giocare in casa la prima gara.

 

 

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy