Palermo, dentro il CdA del club rosanero: fissata la data per l’assemblea dei soci. Scadenze, Alyssa e creditori. Il nodo Damir…

Palermo, dentro il CdA del club rosanero: fissata la data per l’assemblea dei soci. Scadenze, Alyssa e creditori. Il nodo Damir…

Le risultanze del CdA tenutosi quest’oggi per definire le linee guida e pianificare budget ed investimenti del club di viale del Fante in vista delle incombenti scadenze a cui adempiere…

Di Massimiliano Radicini.

Si è tenuto questo pomeriggio in casa Palermo il CdA per programmare linee guida e strategia operativa in vista del termine prefissato dagli organi federali per regolarizzare l’iscrizione al campionato e modulare l’immissioni di nuovi capitali nelle casse del club.

Palermo, Albanese: “Spiego perchè abbiamo convocato il Cda. Ecco quando avverrà l’aumento di capitale…”

L’assemblea dei soci è stata fissata per il 18 giugno, data in cui dovrebbe divenire tangibile ed effettivo l’aumento di capitale preannunciato al fine di garantire la liquidità necessaria alla gestione dei prossimi impegni economici a cui dovrà far fronte il club di viale del Fante. Cash indispensabile al fine di bonificare parzialmente i conti e garantire una stabilità presente, preludio di continuità e futuro, step imprescindibile al netto da eventuali introiti derivanti dalla cessioni di alcuni calciatori.

Palermo, Albanese: “Il 24 giugno il club verrà iscritto al campionato. Futuro Foschi? Rispondo così”

La riunione è durata circa 20 minuti, con il presidente Alessandro Albanese che è rimasto negli uffici del “Renzo Barbera” dalle 15.30 alle 18.30, per via della scrittura dei verbali dell’US Città di Palermo e Palermo Football Club. La prossima tappa è quella fondamentale del 24 giugno entro la quale dovranno essere presentati i documenti per l’iscrizione al prossimo torneo cadetto.

ALYSSA Uno dei principali nodi da sciogliere è legato al credito di 20 milioni che il Palermo vanta tuttora dall’ex Alyssa. Rientro crediti nei confronti della controllante, questo il termine tecnico dell’operazione che dovrà essere fatta e che dovrebbe avvenire proprio del corso della prossima assemblea dei soci.

Palermo, parla Macaione: “Lavoriamo alla ristrutturazione della rosa e del debito. Alyssa e il nuovo stadio…”

IMPRENDITORI LOCALI L’ingresso in società di imprenditori locali e professionisti è previsto dopo l’aumento di capitale da parte della capogruppo. A quel punto la “cordata palermitana” entrerà in società acquisendo azioni del club per un valore pari a circa 3 milioni di euro.

MIRRI E I CREDITORI Per quanto riguarda Dario Mirri, imprenditore palermitano che attraverso la Damir ha acquisito la concessione esclusiva degli spazi pubblicitari all’interno dello stadio per un quadriennio, sembra che si profili un percorso di risoluzione nei prossimi giorni, con gli avvocati già a lavoro per riuscire a sistemare in tempi brevi questa faccenda. La Damir aveva ultimato la definizione dell’accordo con il club di viale del Fante versando nelle casse rosanero 2,8 milioni di euro per i quattro anni pattuiti, cifra grazie alla quale il Palermo ha potuto onorare gli stipendi ed evitato, dopo l’era inglese, un’immediata penalizzazione in classifica. Per soddisfare i numerosi creditori, infine, si sta cercando di arrivare ad un accordo tramite i rispettivi avvocati, con i legali che si vedranno già domani per decidere come pianificare in termini di priorità e dilazione temporale.

Palermo, Albanese: “I soldi del calciomercato sono già patrimonio del club. Vicenda Damir? Ho la mia idea”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy