Palermo, Delio Rossi lascia. Tuttolomondo: “Ecco quando annunceremo il nuovo tecnico”

L’attuale tecnico dei rosanero non sarà probabilmente confermato: il direttore finanziario di Arkus Network ha confermato che il nome del nuovo allenatore sarà annunciato la prossima settimana

Inizia la ricostruzione del Palermo.

Grazie alla sentenza della Corte Federale d’Appello i rosanero hanno evitato la retrocessione in Serie C, e l’anno prossimo potranno dunque ripartire dalla Serie B e tentare nuovamente l’assalto alla promozione in Serie A. L’obiettivo dei nuovi proprietari è quello di iniziare a mettere in atto il proprio progetto, iniziando dalla scelta del nuovo allenatore.

Tale compito è stato affidato a Fabrizio Lucchesi, nuovo direttore generale della società selezionato da Arkus Network, che nei prossimi giorni incontrerà Delio Rossi per discutere la possibilità di continuare o meno il rapporto lavorativo iniziato il 24 aprile di quest’anno.

Palermo, il futuro è adesso: le priorità di Arkus, nodo allenatore e rebus Foschi. L’agenda di Lucchesi…

Nonostante il tecnico originario di Rimini abbia accettato il ruolo in un momento decisamente delicato e abbia aiutato i rosa ad arrivare (prima della sentenza del Tribunale Federale Nazionale) al terzo posto in classifica, sembra che Delio Rossi sia destinato a terminare a breve la sua seconda esperienza sulla panchina dei rosanero. Anche Salvatore Tuttolomondo sembra avere le idee piuttosto chiare: “Entro questa settimana dall’enclave uscirà il nuovo mister“, ha dichiarato il direttore finanziario di Arkus Network nel corso di un’intervista rilasciata ai microfoni di Gds.it.

Lucchesi: “Delio Rossi sarà il primo che incontrerò. Brignoli e Puscas? Comanda il mercato”

Basandosi sulle dichiarazioni sopra riportate, sembra chiaro che Lucchesi sia già a lavoro per cercare il nuovo allenatore del Palermo: in pole sembrano esserci i nomi di Beppe Iachini e Pasquale Marino, ma rimangono comunque forti anche quelli di Eugenio Corini e Vincenzo Vivarini, grande scommessa che nel campionato da poco terminato è riuscito a portare il suo Ascoli fino al dodicesimo posto in classifica.

Palermo, inizia la rivoluzione: Delio Rossi addio, Iachini in pole. Si riparte dai palermitani, chi va e chi resta

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy