Palermo, De Angeli: “Acquisizione quote? Non sono pentita, voglio lasciare la società in mani sicure”

Palermo, De Angeli: “Acquisizione quote? Non sono pentita, voglio lasciare la società in mani sicure”

La proprietaria del club di Viale del Fante vorrebbe regalare un futuro roseo al Palermo

Daniela De Angeli si batte per il Palermo.

La proprietaria del club di Viale del Fante, ai microfoni di “Zona Vostra” in onda su Trm, ha confessato che lotterà strenuamente per lasciare la società rosanero in buone mani e che per nulla al mondo si è pentita di aver prelevato le quote societarie.

“Pentita di aver preso le quote del Palermo? Non mi posso pentire perché sono stata e sono animata da buone intenzioni. Nei mesi scorsi abbiamo fatto una riunione con tutte le persone che lavorano qui e ci siamo un po’ raccontati la situazione e ognuno di noi ha espresso le proprie opinioni riguardo la gestione della compagine inglese. Un paio di miei colleghi, un operaio e un magazziniere, mi hanno detto che loro si rincuorano al mattino perché vedono la mia macchina parcheggiata nel piazzale. Ho preso questa decisione anche nel tentativo di garantire alle persone come loro che magari guadagnano meno ma che però con il proprio stipendio mantengono la famiglia. La mia decisione ha a che fare con questo, il tentativo di preservare il loro posto di lavoro. Futuro? Per come sono adesso andrei lontana anni luce soltanto dopo aver acquisito la certezza di aver lasciato la società in mani sicure, spero che questo accada il prima possibile”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy