Palermo, contro il Foggia per sfatare il tabù Barbera: poche vittorie e media da retrocessione

Sono appena sei i punti conquistati nel girone di ritorno dal Palermo al “Renzo Barbera”

palermo

Da punto di forza a vero e proprio tabù.

L’edizione odierna de “La Gazzetta dello Sport” punta i riflettori sui risultati maturati fin qui fra le mura amiche, dove alle ore 15 andrà in scena Palermo-Foggia. Da gennaio, al “Renzo Barbera”, la compagine rosanero ha vinto soltanto una volta contro il Bisceglie e pareggiato contro Teramo, Ternana e Vibonese. Poi, le sconfitte contro Catanzaro e Juve Stabia.

Per quanto concerne le partite casalinghe, dunque, nel girone di ritorno la media è stata addirittura da retrocessione: appena sei i punti conquistati in sei gare. Anche nel girone d’andata, l’andamento è stato tutt’altro che entusiasmante: un punto e mezzo a partita con 15 punti in 10 partite. “Con questo passo, nella speciale classifica delle gare casalinghe nel girone di ritorno, il Palermo è ultimo”, sottolinea la Rosea. Anche se ha giocato meno gare in casa rispetto ad altre squadre.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy