Palermo-Cavese, il doppio ex della sfida Paleari: “I rosanero non c’entrano nulla con la C, ho una speranza”

L’ex estremo difensore dei rosanero ha anche difeso la porta dei campani

Palermo

Franco Paleari doppio ex in vista di PalermoCavese.

L’ex estremo difensore dei rosanero a metà degli anni ’80 ha anche difeso la porta dei campani poco prima di approdare in Sicilia. L’ex portiere di entrambe le compagine, nel corso dell’intervista concessa a ‘Il Giornale di Sicilia‘, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni.

“Palermo non c’entrava niente con la B, figuriamoci con la C, vederlo in questa categoria è strano. Dall’altro lato, la Cavese ha vissuto stagioni importanti, però poi ha avuto problemi. Certo che rischiare di finire in Serie D non può far piacere. Visto che il Palermo è già ai play-off e la Cavese può ancora salvarsi, magari spero riescano a fare almeno un punto. Poi per i play-off sarò assolutamente un tifoso rosanero, con la speranza che possa conquistare la Serie B. Vincere i campionati è sempre difficile è come crescere un figlio, non sai mai se lo fai nel modo giusto”.  

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy