Palermo, Boscaglia sorride: si svuota l’infermeria, solo in tre salteranno il Catanzaro

Il tecnico gelese può contare sulla squadra quasi al completo

palermo

Il Palermo svuota l’infermeria.

Mister Roberto Boscaglia può finalmente contare sulla squadra quasi al completo in vista dei diversi impegni ravvicinati da qui all’inizio di marzo. Il tecnico gelese in diverse occasioni ha dovuto fare di necessità virtù e schierare in particolari situazioni calciatori fuori ruolo e modificare assetto tattico. Adesso la situazione infortunati sembra sia stata solo un brutto incubo, infatti al momento i non arruolatili sono solo 3: un calciatore per ruolo. In difesa assente certo sarà Masimiliano Doda che ha rimediato negli scorsi giorni un infortunio al bicipite femorale, a centrocampo out Odjer che non ha recuperato al contrario si Santana che ci sarà contro il Catanzaro. Torna anche Gregorio Luperini che ha scontato il turno di squalifica, in avanti si arrende Nicola Valente ad alcuni problemi muscolari. Abbondanza dunque per Boscaglia che finalmente può tirare il fiato e sperare anzi di recuperare al più presto i tre al momento fuori. Contro i calabresi si potrebbe rivedere dal 1′ anche Alberto Almici e, come scrive l’edizione odierna de ‘Il Giornale di Sicilia’, sta tornando in condizione anche Corrado che dalla prossima gara potrebbe insidiare Crivello per un posto sulla fascia sinistra.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy