Palermo, Beppe Accardi: “Passaggio di proprietà a breve. Sampdoria? Non passerà a York Capital”

Palermo, Beppe Accardi: “Passaggio di proprietà a breve. Sampdoria? Non passerà a York Capital”

Il procuratore palermitano ha detto la sua in merito alle trattative per la cessione di Palermo e Sampdoria

Trattative.

Nelle ultime settimane non si è parlato d’altro, Palermo e Sampdoria potrebbero cambiare proprietà. Due città legate da diversi fattori comuni. Su tutti il fondo americano York Capital Management che sembra aver intavolato una trattativa con entrambe le squadre, ma che al momento non ha avanzato nessuna offerta ufficiale d’acquisto. Intervistato da Tuttomercatoweb, l’agente palermitano, Beppe Accardi ha espresso il suo parere in merito alla vicenda: “Sono convinto che la Sampdoria non passerà a York Capital. Finché non vedo non credo. I fondi storicamente intervengono nelle criticità. In Italia ci sono diversi club con delle problematiche, quindi è più facile intervenire. E comunque la presenza dei fondi è positiva, porta risorse fresche”.

Discorso diverso per la società di viale del Fante, per la quale la cessione ad un nuovo investitore risulta essere un fattore necessario per la sopravvivenza del club: “Sono convinto che al Palermo a breve avverrà il passaggio di proprietà, che sia con York Capital o un altro – ha concluso Accardi -. Altrimenti la situazione diventerebbe complicata”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy