Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

SERIE C

Palermo-Avellino, il doppio ex Sforzini: “Tifosi? Al Barbera ambiente caldissimo”

Palermo-Avellino, il doppio ex Sforzini: “Tifosi? Al Barbera ambiente caldissimo”

Le dichiarazioni dell'ex attaccante di Palermo e Avellino, Nando Sforzini in merito all'avvio di stagione di rosanero ed irpini, in vista della sfida in programma domenica 31 ottobre allo stadio "Renzo Barbera", valida per la 12a giornata di Serie C

Mediagol (sc) ⚽️

In vista del big match valido per la dodicesima giornata del girone C di Serie C tra Palermo e Avellino, il doppio ex Nando Sforzini, intervenuto nel corso del format di approfondimento calcistico in onda su Radio Punto Nuovo, ha detto la sua sulla sfida in programma allo stadio "Renzo Barbera", domenica 31 ottobre alle ore 14.30.

IL MATCH DEL BARBERA - "Credo sarà una partita maschia, in palio ci sono punti pesanti. Si affrontano due squadre blasonate, con tifoserie importanti. Sarà una bella partita dove è difficile fare anche pronostici, sarà una gara da tripla”.

L'AVELLINO -"Credo che ancora il campionato sia aperto e i valori alla lunga verranno fuori e quindi anche squadre un po’ in ritardo, come l’Avellino, possono venire fuori. La conferma di Braglia? Io sono per la continuità e cambiare il meno possibile soprattutto se vieni da una buona stagione come la scorsa. Il proverbio dice chi cambia la strada vecchia per quella nuova, sa quello che lascia ma non sa quello che trova. Io sono per dare continuità. Braglia conosce la squadra e i giocatori, in molti li ha avuti la scorsa stagione e credo che sia stato giusto dargli fiducia. Magari, se si dovesse arrivare a qualcosa di irreparabile, si può decidere di cambiare ma al momento non mi sembra una situazione irreparabile”. 

PALERMO -"E’ una piazza caldissima, che vive di calcio. Tornerà il tifo organizzato, l’Avellino troverà un ambiente caldo. Sarà una partita dal risultato non scontato".

 

tutte le notizie di