Palermo-Avellino, crash di Eleven Sports: la piattaforma va in tilt, secondo tempo da incubo per i tifosi

La piattaforma streaming è andata il tilt a metà del secondo tempo per riprendere le proprie funzioni a pochi minuti dal termine

Eleven Sports

La stagione dei tifosi del Palermo è iniziata a dir poco in salita.

I rosanero di Roberto Boscaglia si sono approcciati alla nuova stagione subendo ben due sconfitte per 2-0 (Teramo e Avellino) e un pari a reti bianche in casa della Ternana. Nell’ultimo periodo un altro deficit per i supporters rosanero è stato senza dubbio il divieto di frequentare gli stadi a causa dell’emergenza Coronavirus, un qualcosa che pesa notevolmente.

Le iniziali défaillance del Palermo sono state però complicate dal servizio offerto da Eleven Sports, piattaforma che detiene i diritti della Serie C. Dall’inizio della stagione gli utenti hanno rilevato delle problematiche in merito alla visione dei contenuti, questo pomeriggio il disagio è stato massimo. L’intero palinsesto proposto da Eleven ha infatti subito un crash totale, a tal punto che l’accesso era totalmente bloccato da ogni tipo di device. La sfida del “Renzo Barbera” si è interrotta intorno al 67′ per tornare live intorno all’87’ in modo tentennante. Venti minuti e più di match saltato per chi aveva voglia di godersi un pomeriggio insieme ai rosanero.

Sono stati tantissimi i commenti infuriati dei tifosi, che durante e dopo il match del “Barbera” si sono lamentati per il disservizio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy