Palazzi: “Il Palermo mi cercava da tempo, ho un obiettivo. Promozione? La mia idea…”

Palazzi: “Il Palermo mi cercava da tempo, ho un obiettivo. Promozione? La mia idea…”

Le dichiarazioni rilasciate dal nuovo centrocampista del Palermo in conferenza stampa

palermo

Parola ad Andrea Palazzi.

Il nuovo centrocampista del Palermo, approdato in rosanero con la formula del prestito secco, è intervenuto questa mattina in conferenza stampa. Di seguito, le sue dichiarazioni.

“Ho vinto il campionato a Monza e prima di prendere qualsiasi decisione ho aspetto loro perché mi sembrava giusto rispettare le loro idee: ad agosto mi hanno detto che sarei stato in uscita e il Palermo era da un mesetto che mi chiamava, conoscevo da tempo Castagnini e non ci ho pensato due volte ad accettare. Sicuramente il mio obiettivo è fare il grande alto di qualità, gli anni passano e io ho bisogno di fare un bel campionato senza infortuni. A Pescara, con Zeman, nel momento migliore della mia carriera mi sono dovuto fermare, ma ora è tutto ok e voglio fare bene con questa maglia”, ha spiegato.

“Avere una mentalità vincente è fondamentale per un campionato come quello di Serie C. Io e gli altri nuovi acquisti abbiamo vinto il campionato lo scorso anno, così come i ragazzi che abbiamo già incontrato a Palermo: abbiamo tutti una mentalità vincente. Da due anni, a Monza e a Pescara, gioco per vincere e il mister punta forte su questo aspetto. Io penso che il Palermo sin da subito possa puntare a vincere il campionato, certo sarà diverso dallo scorso anno, perché bisogna giocarsela partita dopo partita, dal momento che il nostro è un girone di fuoco. Ma il nostro obiettivo è quello di stare sempre sul pezzo ed essere battaglieri in ogni campo”, ha proseguito.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy